Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Investimenti per Piccoli Risparmiatori e Famiglie: Obbligazioni e Titoli di Stato, il Ruolo dei Conti Deposito

I piccoli risparmiatori e le famiglie come possono investire al meglio e senza troppi rischi? In un periodo come questo, nel quale i Titoli di Stato più sicuri ed i bond a basso rischio hanno rendimenti prossimi allo zero o negativi a causa della crescita economica stagnante e delle politiche monetarie espansive, come il Quantitative Easing della BCE, attuate per stimolarla, trovare investimenti con interessi positivi sul 2%-3% vuol dire spostarsi su azioni e bond più a lungo termine, ma il rischio aumenta e non tutti possono farlo o ne hanno le competenze. Facciamo dunque il punto sui principali investimenti per famiglie e piccoli risparmiatori con questa infografica che illustra la situazione tra Titoli di Stato, obbligazioni corporate, conti deposito, al fine di darvi alcuni spunti per una pianificazione del portafoglio. All'interno dell'articolo anche collegamenti ad altre guide già pubblicate sugli stessi argomenti.

Banche in Crisi: Monte Paschi Siena, Banca Carige e Altre, Ci Sono Rischi per Correntisti, Azionisti e Risparmiatori?

Rischio fallimento per Banca Carige e Monte dei Paschi di Siena? Probabilmente no: per quanto abbiano problemi di capitalizzazione e crediti in sofferenza, con la BCE e Bankitalia che preparano test e sorvegliano, appare alquanto improbabile che le due banche vadano in default (attualmente non sono commissariate né in amministrazione controllata). Su UniCredit, altra banca al centro delle cronache finanziarie nei mesi estivi, ancora meno dubbi: la si tira in mezzo perchè è la seconda banca italiana e tra le principali in Europa, ma la situazione patrimoniale e dei crediti in sofferenza non è sconvolgente come alcuni la dipingono. Ovvio però che i clienti con un conto corrente o deposito e i risparmiatori con azioni e obbligazioni siano in apprensione e valutino con attenzione le notizie. Ribadiamo che nonostante la difficile situazione (il titolo MPS ha subito parecchi crolli in Borsa, cosa chiaramente negativa per chi detiene azioni, e c'è chi teme che le cose possano peggiorare in caso di vittoria del NO al referendum del 4 dicembre), non essendo ad ora prospettabile la necessità di un salvataggio bancario con le nuove norme del bail-in, conti e obbligazioni non sono a rischio anche se chi ha investito in azioni non se la passa bene. Facciamo dunque il punto della situazione in generale per capire cosa sta accadendo e diamo alcune indicazioni per clienti e risparmiatori.

Carta Revolving Eureka Fiditalia: Tasso di Interesse, Linea di Credito, Rimborso

Promozione sulla carta revolving di Fiditalia: Eureka è in promo con spese annue e mensili azzerate. Condizioni economiche, servizi offerti - Quando si deve scegliere la migliore carta revolving è importante valutare sia quale tasso di interesse viene applicato sia le spese relative al canone mensile e alla gestione della carta. Per un approfondimento sul prodotto, potete leggere la nostra guida sulle carte revolving. Di seguito scopriamo le caratteristiche e le promo attive sulla carta Eureka.

Previsioni Euro-Dollaro Aggiornate: Parità in Arrivo con Trump Presidente? Il Ruolo della BCE

Nel 2017 ci sarà la parità tra euro e dollaro? Le previsioni sull'andamento dell'EUR/USD stanno cambiando ed i mercati sono propensi a dire "sì, sta per arrivare la parità per l'eurodollaro" ed anzi c'è chi ritiene che l'euro potrebbe anche andare sotto. L'elezione di Trump come presidente degli Stati Uniti ha ovviamente un ruolo importante in quanto dovrebbe promuovere politiche economiche per sostenere pesantemente la crescita, tagliare le tasse (in particolare per le grandi aziende), stimolare la Borsa e l'inflazione: probabile che i capitali internazionali si indirizzeranno maggiormente verso gli Usa in cerca di rendimenti più elevati. Tenuto poi conto che con ogni probabilità la Federal Reserve alzerà i tassi di interesse a dicembre ed in ogni caso, soprattutto con Trump presidente, dovrà farlo nel 2017, ecco che il dollaro riceverà nuova forza.

Prestiti Personali Senza Spese di Istruttoria: Offerte Online per Risparmiare

Finanziamenti personali con spese di istruttoria azzerate: migliori offerte a confronto per risparmiare sul prestito - Se state cercando un prestito personale potete valutare i seguenti prodotti proposti da Consel e ING Direct che sono in offerta senza spese di istruttoria, di gestione pratica, senza bollo, e altri sconti. In questo modo è possibile ricevere la somma richiesta riducendo i costi aggiuntivi, che sommati al tasso di interesse concordato rendono il rimborso più o meno gravoso. Le spese accessorie sono spesso in offerta con i prestiti online, concessi da banche dirette, i quali usufruiscono dei canali telematici e firma digitale, il tutto senza intermediari.

Banca Marche, Conto Deposito Sicuro: Rendimenti Aggiornati e Promozioni

Tra i conti deposito con gli interessi più alti c'è da anni il Conto Deposito Sicuro di Banca Marche: il motivo di questi rendimenti superiori alla media (qui i tassi d'interesse dei migliori conti deposito in Italia) va però spiegato, perchè come saprete la banca ha vissuto momenti alquanto difficili. Comunque adesso Banca Marche è una banca sicura in quanto è stata salvata con le nuove norme del bail-in per i fallimenti bancari e in pratica è "rinata" senza le passate sofferenze creditizie; in ogni caso il Conto Deposito Sicuro ha la garanzia del Fondo Interbancario fino a 100.000€ come tutti i conti deposito ed infatti i correntisti della "vecchia" banca non hanno subito perdite. In questa recensione trovate i tassi di interesse offerti dalla Linea Rendimento e dalla Linea Flessibilità, le due possibilità di vincolo di deposito con periodi da 3 a 24 mesi, ma anche il tasso d'interesse del deposito libero.

Carte Revolving a Confronto: Offerte American Express e Findomestic

Tra le carte di credito troviamo le carte revolving con le quali si possono acquistare beni e servizi e rimborsarli a rate: ecco le migliori offerte del mese a confronto - Con una carta revolving si può acquistare un bene o un servizio e rimborsare il dovuto, alla banca o finanziaria, a rate come avviene con i prestiti: di conseguenza bisogna pagare gli interessi mensili che gravano sui pagamenti rateali. In questo report scopriamo le migliori carte di credito flessibili con addebito rateale.

Prestiti Personali per Arredamento a Confronto: Migliori Offerte del Mese

Il prestito per arredamento è una formula di finanziamento personale che consente di arredare la casa o l'ufficio: ecco le migliori offerte del mese - State pensando di arredare una nuova casa? Volete cambiare l'arredamento per rendere più confortevole la casa e darle un nuovo valore? Per comprare mobili e elettrodomestici nuovi servono ampie liquidità soprattutto nel caso in cui di deve affrontare la spesa in un'unica soluzione: le finanziare offrono prestiti personali per arredamento ai quali si può ricorrere per ottenere l'importo necessario all'acquisto e dilazionarne il pagamento.

Prestiti Consolidamento Debiti a Confronto: Offerte BPM, IBL, Banco Popolare

Finanziamenti consolidamento debiti delle banche BPM, IBL Banca, Banco Popolare a confronto: quali vantaggi, opinioni - Quando si affronta un periodo di difficoltà economica e si sommano i debiti, arrivare a fine mese può diventare molto complicato in quanto l'incidenza economica sul budget mensile potrebbe farsi pesante: per affrontare tale situazione si può ricorrere ai prestiti consolidamento debiti che consentono di alleggerire l'importo delle rate da versare mensilmente e dilazionarne il pagamento. Ecco alcuni esempi.

Prestiti Personali Flessibili a Confronto: Offerte BPM e Banco Posta

Le banche offrono finanziamenti flessibili per durata e importo delle rata mensile: ecco alcune tra le migliori offerte di prestito personale - Per trovare il finanziamento più adatto alle proprie esigenze, sia per acquistare un'automobile sia per sostenere una spesa imprevista, si può ricorrere ai prestiti personali flessibili con i quali si ottiene maggiore flessibilità riguardo alle condizioni di rimborso. Oltre a valutare quale sia il tasso di interesse applicato, può essere vantaggioso avere la possibilità di modificare facilmente la durata e l'importo mensile.

Prestiti Personali fino a 12000 Euro: Confronto Offerte Fiditalia e Carrefour Banca

Le offerte di prestito delle banche Carrefour Banca e Fiditalia: finanziamenti personali fino a 15.000 Euro, tassi di interesse a confronto - Nell'ultimo periodo le richieste di finanziamento stanno aumentando: tramite un prestito personale si può affrontare una spesa imprevista oppure si possono ottenere fondi extra per finanziare le proprie iniziative. La tendenza al rialzo delle richieste si accompagna ad un costante calo degli importi medi, scopriamo quindi quali sono le migliori offerte per i finanziamenti di media entità.

Prestiti Personali: Confronto Offerte di Prestito di Dicembre

Migliori prestiti personali: confronto tra le migliori offerte delle banche e finanziarie del mese in corso - In quest'ultimo periodo i tassi di interesse stanno scendendo: diventa quindi più conveniente richiedere finanziamenti per credito al consumo o finalizzati in quanto di possono ottenere a condizioni vantaggiose. Inoltre si avvicinano le scadenze fiscali e molti consumatori si rivolgono a banche e società finanziarie per richiedere prestiti per pagare le tasse, non solo per acquistare beni quali elettrodomestici, automobili o mobili per la casa. Scopriamo quindi qual'è il migliore prestito personale confrontando le proposte di Santander Consumer Bank, Consel, Intesa Sanpaolo, Findomestic e Fiditalia.

Investimenti in Obbligazioni dei Paesi Emergenti: Come Diversificare per Ridurre i Rischi

Gli investimenti in obbligazioni dei Paesi Emergenti possono offrire rendimenti maggiori in confronto a quelli in Titoli di Stato europei (soprattutto ora che i più solidi bond governativi europei hanno interessi al minimo), ma per investire in Titoli di Stato dei Paesi Emergenti si deve prestare attenzione a vari fattori, non solo al rischio di insolvenza più elevato o al rischio di cambio: si tratta comunque di comprare debito di paesi meno stabili che quelli dell'UE o degli Usa, con diversi livelli di rischio default (il famoso "rating") ed esposti a diversi pericoli. Nel proprio portafoglio d'investimenti, per quel che riguarda i bond governativi non ci deve essere troppa concentrazione in un solo paese / in un solo Titolo perchè si deve diversificare il rischio di credito e di mercato: vediamo come esempio due ETF che investono in obbligazioni dei Paesi Emergenti lanciati da UBS. Per informazioni ulteriori sulla situazione delle econome emergenti leggete l'articolo Investire nei Paesi Emergenti: Fondi Azionari, Prospettive e Situazione.

Investire nel BTP 50 Anni: Rendimenti, Caratteristiche e Rischi del Nuovo Titolo di Stato

Una nuova possibilità di investire in Titoli di Stato italiani è da poco disponibile: il BTP con scadenza a 50 anni. Infatti il Tesoro ha recentemente emesso l'obbligazione governativa BTP 2067 con codice ISIN IT0005217390, che sta attirando l'attenzione dei risparmiatori-investitori non solo per la scadenza fissata a marzo 2067 (duration modificata di 27 anni) ma anche per i rendimenti elevati in confronto alle emissioni più di breve termine, visto che ha cedola con tasso al 2.8% lordo annuo, pagata all'1.4% semestralmente. Rispetto alla stragrande maggioranza dei bond governativi che hanno tassi tra 0% e 1% è parecchio, inoltre il taglio minimo di acquisto di 1000 euro dà accesso anche ai piccolo risparmiatori. Vediamone le principali caratteristiche, se conviene investire nel BTP 2067 e i possibili andamenti: stiamo parlando un Titolo di Stato con scadenza a 50 anni, i rischi e le opportunità vanno valutate con estrema attenzione.

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni