4 agosto 2018

PostePay Junior, Carta Prepagata per Minorenni di Poste Italiane

La PostePay per minorenni, ovvero la PostePay Junior, è simile alla carta prepagata di Poste Italiane in versione standard ma con limiti di utilizzo inferiori.
La carta prepagata PostePay Junior è la PostePay per minorenni: si tratta della versione per ragazzi tra 10 e 18 anni della PostePay standard, quindi anch'essa circuito Visa, ma con limiti di utilizzo inferiori e con possibilità di controllare i movimenti della carta da parte dei genitori. Da precisare che le PostePay per ragazzi sono solo la PostePay Junior e la PostePay Io Studio (Carta dello Studente) che sono senza Iban, non esiste una PostePay Evolution per minorenni. Vediamo dunque i costi di ricarica della PostePay Junior, i limiti di utilizzo e tutte le informazioni necessarie.

PostePay Junior come farla - Similmente alle altre carte prepagate ricaricabili di Poste Italiane, la Postepay per minorenni si può acquistare e attivare in un ufficio postale: il minorenne a cui sarà intestata deve recarsi in un ufficio postale accompagnato da un genitore o da un tutore.

PostePay Junior come funziona - Con la PostePay per minorenni si può pagare online, prelevare dagli sportelli Bancomat di Poste Italiane, pagare col pos. Con la carta prepagata Postepay Junior si può prelevare solo in Europa.

Anche con la PostePay per minorenni si può collegare la carta al conto PayPal per effettuare pagamenti online e trasferire denaro dal conto alla carta.

Il rinnovo della PostePay Junior avviene come la versione standard della carta prepagata di Poste Italiane: da due mesi prima della scadenza e al massimo entro 18 mesi dopo ci si può recare in un ufficio postale, oppure rinnovare la PostePay dal sito www.poste.it o chiamando il numero verde 800.00.33.22 (in questi due casi la carta arriva a casa e va attivata online). Il credito residuo sulla PostePay Junior scaduta passa automaticamente in quella nuova.

Ovviamente la PostePay Junior, come la versione standard non ha un Iban nè un codice Bic-Swift, dunque non può ricevere o effettuare bonifici (queste operazioni possono essere fatte con la carta con Iban e Bic-Swift PostePay Evolution). Il numero di carta e la data di scadenza sono scritti sul davanti , il codice di sicurezza sul retro della carta.
postepay per minorenni
PostePay Junior come ricaricare - La carta si può ricaricare dagli uffici postali in contanti o con altra carta PostePay, dal sito di Poste Italiane, con le app PostePay, PosteMobile e BancoPosta, con il servizio P2P, con ricarica da altra carta PostePay o con carte di credito Visa e Mastercard e PagoBancomat dagli ATM Postamat, nei tabaccai e ricevitorie convenzionati, da conto corrente BPM, da conto corrente BancoPosta se si ha attivato il servizio online BPOL.

PostePay Junior limiti - Il plafond massimo è 1000 euro, ovvero la PostePay per minorenni può avere non più di tale cifra. Durante il corso di un anno solare il totale delle ricariche non può supetrare i 50.000 euro, i limiti di prelievo della PostePay Junior sono di 100 euro al giorno da ATM postale o bancario e 150 euro dagli sportelli postali, il limite di ricarica giornaliero 1000 euro in due ricariche da massimo 500 euro l'una, i limiti di pagamento sono 150 euro al giorno.

PostePay Junior costo attivazione - Per attivare la PostePay per minorenni si pagano 5 euro più altri 5 euro per la prima ricarica di attivazione, che ovviamente resta come credito.

PostePay Junior costo prelievo contante - 1 euro da ATM Postamat e uffici postali, 1.75 euro da ATM bancario abilitato, in Italia e Paesi Euro, 5 euro da ATM bancario abilitato Paesi non Euro + 1,10% dell'importo del prelievo dal 1° luglio 2018.

PostePay Junior costo pagamenti - Pagare con la PostePay per minorenni è sempre gratuito, tranne nel caso di pagamento in valuta diversa dall'euro su terminali di esercenti aderenti al circuito Mastercard/Mastercard PayPass all'estero con dispositivo mobile (1.10% del pagamento).

Bloccare la PostePay Junior smarrita o rubata - Nel caso la carta venga persa o rubata, per bloccarla potete chiamare il numero verde 800.90.21.22 dall'Italia e il numero +39.049.2100.149 dall'estero. Poi dovrete recarvi presso un ufficio postale con la copia di denuncia di furto o smarrimento per richiedere il rimborso ed eventualmente una nuova carta.

Sicurezza PostePay Junior - Oltre ai comuni sistemi di sicurezza basati sul chip e il pin, è possibile attivare il sistema Sicurezza Web, così che le transazioni sui siti di Poste Italiane e sui siti esterni convenzionati al protocollo 3D Secure venagno autorizzate con una password dinamica, inviata con un sms gratuito al numero di cellulare rilasciato a Poste Italiane.

Email da Poste Italiane per PostePay - Non rispondete mai a simili mail: sono solamente tentativi di truffa per rubarci i codici di accesso alla carta, Poste Italiane non manda mai mail.