Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Prestiti per Giovani: Confronto Finanziamenti Unicredit, BNL, Banca Intesa

venerdì 3 febbraio 2017 Aggiornato il:

Finanziamenti per giovani di Intesa San Paolo, BNL e Unicredit a confronto: prestiti personali e piccoli prestiti, importi, tassi di interesse, garanzie - Chi ha tra i 18 e i 35 anni di età ed ha bisogno di un prestito per realizzare i propri progetti, deve spesso confrontarsi con la mancanza di un posto di lavoro fisso e con la necessità di fornire le garanzie necessarie per accedere al finanziamento. Alcune banche e finanziarie propongono prestiti per giovani con condizioni agevolate e a condizioni solitamente più flessibili, richiedendo garanzie fidejussorie o reddituali meno rigide secondo gli importi richiesti per i finanziamenti.

Ovviamente le banche propongono prodotti che permettono loro di tutelarsi relativamente al rischio di insolvenza dei clienti, ma allo stesso tempo offrono la possibilità ai più giovani di accedere al credito. Analizziamo le proposte di Intesa San Paolo, Unicredit e BNL.

Prestito CreditExpress Giovani di Unicredit, tasso di interesse, importi

Unicredit propone il finanziamento CreditExpress Giovani, un piccolo prestito con tasso di interesse fisso con il quale è possibile ottenere una somma compresa tra i 600 e i 5.000 euro, rimborsabili con un piano di ammortamento da 8 a 36 mesi. Il tasso fisso applicato alle rate Tan è dell'8,90%. Il prestito CreditExpress Giovani viene accreditato sulla carta prepagata ricaricabile Genius Card, su un conto corrente Unicredit o con bonifico sul conto di un altro istituto di credito. La banca può richiedere un garante, mentre la polizza assicurativa a garanzia del rimborso è facoltativa.
Nella pagina Prestiti e finanziamenti, guida completa trovate altre indicazioni, risorse e recensioni.

Prestito per studenti BNL Futuriamo: caratteristiche del prodotto

Il prestito BNL Futuriamo è un prodotto offerto dal Gruppo BNP Paribas rivolto agli studenti, difatti non viene erogato per il credito al consumo, ma per finanziare percorsi di studio, inclusi master e università, può essere richiesto per un importo massimo pari a 20.000 euro, viene applicato un tasso fisso, non è gravato dalle spese per l'istruttoria ed rimborsabile fino a 120 mesi: è prevista una fase di preammortamento (periodo durante il quale non si deve restituire la quota capitale) di durata compresa tra i 12 e i 36 mesi, rateizzabile o dilazionabile a seconda delle esigenze del cliente. Per il finanziamento BNL Futuriamo viene richiesto un garante oppure una garanzia reddituale adeguata.
Verificate la regolarità del vostro finanziamento confrontando gli interessi applicati con le soglie dei tassi di usura stabiliti da Bankitalia.

Finanziamento per giovani Banca Intesa, tasso di interesse e importi richiedibili

Finanziamenti per giovani: confronto tra BNL, Banca Intesa e UnicreditPerTe Prestito Giovani è un finanziamento a tasso fisso per giovani con meno di 35 anni di età, anche con contratto di lavoro atipico di durata minima di 18 mesi, oppure assunti a tempo determinato oppure liberi professionisti. Il prestito per giovani di Intesa SanPaolo permette di ottenere un credito tra i 2.000 e i 30.000 euro rimborsabile tra un minimo di 2 a un massimo di 10 anni, con addebito su conto corrente. Banca Intesa non richiede un giustificativo della spesa, ma al momento della richiesta del credito bisogna avere un lavoro, anche con contratto a tempo determinato, ed è necessario aver lavorato per minimo 18 mesi nei due anni precedenti la richiesta. Sul finanziamento non gravano ulteriori spese per l'incasso delle rate e per l'imposta di bollo. Richiedendo ad esempio 15.000€ da restituire in 84 mesi il Tan sarà pari al 6,90%, il Taeg al 7,45%, le spese di istruttoria ammonterebbero a 150€ e l'importo totale da rimborsare sarebbe pari a 19.034,84 euro.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni