24 luglio 2018

Come Investire in Oro

Comprare lingotti d'oro, fare trading sull'oro, investire in azioni, obbligazioni, CFD e simili: gli investimenti in oro sono di diversi tipi e di differente difficoltà.
Per investire in oro, storicamente il bene rifugio per eccellenza ma che oggi è un investimento come un altro, è possibile intraprendere due strade: la più semplice è comprare lingotti d'oro, ovvero fare investimenti in oro fisico, oppure la strada più complessa è quella di puntare agli investimenti in oro finanziario, che comprendono il trading sull'oro e gli investimenti diretti in CFD, ETF, azioni e obbligazioni di società minerarie.

Il mercato dell’oro rientra generalmente tra i mercati di materie prime, delle commodities, anche se a rigor di logica è una classificazione non precisissima; comunque le transazioni sono altissime e il prezzo dell'oro è stabilito in maniera quasi automatica dalla legge della domanda e dell’offerta. Entrambe le tipologie di investimenti in oro rientrano in questo schema ma ovviamente hanno diverse modalità e diversi rischi, dunque anche diversi modi di generare profitti.

Come investire in oro fisico - L’investimento in oro fisico può sembrare qualcosa di antico, di tradizionale, ma in realtà è ancora molto utilizzato: basta pensare ai tanti negozi ‘compro oro pago contanti’ nelle nostre città; si compra oro sotto forma di monete, lingotti, o anche gioielli, e lo si custodisce in luoghi sicuri come cassette di sicurezza, caveau ecc… o in casa. Ogni Stato (ogni Banca Centrale degli Stati) emette monete d’oro: l’investitore può scegliere quali e in che quantità.

investimenti in oroComunque l'opzione preferibile è quella di comprare lingotti d'oro per il commercio privato da società specializzate: apposta per questi investimenti in oro sono disponibili lingotti di piccole dimensioni di oro puro al 99.99% (quelli che si vedono nei film sono i lingotti standard, di varie dimensioni ma che pesano svariati chili con prezzi elevatissimi).

Come investire in oro finanziario - Il mercato dell’oro è anche un mercato finanziario ovviamente, con varie tipologie di strumenti finanziari tutti legati ovviamente al prezzo dell’oro fisico: si dice in questo caso investirein oro finanziario comprando azioni o obbligazioni di società minerarie, oppure investendo in CFD, ETC, futures, entrando in un ETF oppure facendo trading online. Si tratta di modalità d'investimento che richiedono una certa preparazione o per lo meno l'assistenza di consulenti esperti.

Specifichiamo una cosa importante: è vero che in tempi di crisi investire in oro è molto profittevole e visto come sicuro in quanto il metallo giallo è un bene rifugio, ma anche investendo in oro si è sempre a rischio di vedere il proprio capitale investito perdere valore, come in ogni altro investimento: ma in genere succede solo per periodi limitati di tempo.

Nessun commento: