6 marzo 2015

Carta PayPal Prepagata con Iban e Bic Swift: Costi, Ricarica, Collegarla al Conto

La carta prepagata ricaricabile PayPal è un prodotto nuovo che a differenza della precedente carta PayPal ha in più l'IBAN personalizzato e il codice BIC SWIFT, così che possa ricevere e fare bonifici nazionali (no quelli esteri). Non va confusa con la carta di credito PayPal che è una normale carta di credito a saldo nè con la vecchia carta PayPal con IBAN generico. La nuova carta PayPal è emessa in Italia da Lottomatica (CartaLIS Lottomaticard) ed è una carta Mastercard, circuito di pagamento riconosciuto ovunque: in questa guida come si ricarica, quali costi ha, come si collega al conto PayPal e le sue principali caratteristiche.

Carta prepagata ricaricabile PayPal, caratteristiche

Si configura come una carta-conto, cioè una via di mezzo tra carta prepagata ricaricabile e conto corrente: come un conto può fare e ricevere bonifici, essere usata per l'accredito dello stipendio o l'addebito delle bollette gas e luce (e tutti gli incassi e pagamenti on line: anche F24 per esempio), ma come una carta prepagata ricaricabile non può andare in rosso, non dà diritto al libretto degli assegni, non dà interessi, non si può usare per il trading e i vari investimenti accessibili ai titolari di un conto corrente bancario o postale. Ovviamente si può usare per i pagamenti con POS e per prelevare contanti presso ATM in Italia e all'estero e nei punti-vendita convenzionati Lottomaticard.
  • Codice Iban carta PayPal: è scritto sulla carta stessa, non confondetelo col numero di carta che è una cosa diversa; lo trovate anche sul contratto ovviamente
  • Codice Bic Swift carta PayPal: CIMTITR1 [NB: con Iban e Bic/Swift è possibile fare/ricevere bonifici nazionali e dall'Area Sepa, tuttavia in vari forum specializzati si legge di problemi con quelli esteri; abbiamo notizie di ricezione di bonifici dalla Svizzera, ma per trasparenza vi linkiamo questa discussione in cui vengono evidenziate delle difficoltà; AGGIORNAMENTO 14 gennaio 2015: Lottomatica ha comunicato che non è possibile fare/ricevere bonifici esteri con la carta PayPal
  • plafond massimo carta PayPal prepagata ricaricabile: 10.000€
  • ricarica minima: 10€
  • ricarica massima: 2500€ al giorno, 10.000€ al mese, 50.000 all'anno (sempre nei limiti del plafond massimo)
  • massimo prelievo di contanti: 250 euro al giorno
  • scadenza carta PayPal: non essendoci il rinnovo automatico, dovete fare esplicita richiesta, altrimenti verrà disabilitata e se avete dei soldi su di essa dovrete domandare un'altra carta, che avrà altro Iban e numero
  • numero di telefono per assistenza e blocco della carta in caso di furto o smarrimento: 199800800 dall'Italia, dall'estero +390152434644
Altre carte-conto e prepagate recensite da ilportafoglio.info: Genius Card Unicredit  -  Carta Conto Tascabile CheBanca!  -  Postepay Evolution Poste Italiane  -  Carta You & Eni, anche carta di credito  -  Carta Jeans Webank

Costi carta PayPal

La carta prepagata ricaricabile con Iban di PayPal ha i seguenti costi (per quelli di ricarica consultate
costi e caratteristiche carta prepagata ricaricabile paypal
più sotto):
  • costo di rilascio: 9.90€
  • canone mensile/annuo: nullo
  • prelievo di denaro agli sportelli Bancomat: 1.90€ euro ad operazione (ma gratis dagli ATM di Banca Sella)
  • prelievo dai punti Lottomatica: 1.90€
  • prelievo all'estero: 3.50€
  • pagamento online o con Pos: nullo se in euro, 2% della spesa se in altra valuta
  • estratto conto: 1.81€

Come si ricarica la carta PayPal

Questi i metodi ed i costi per ricaricare la carta prepagata PayPal:
  • dal proprio conto PayPal alla carta: costi nulli (contattate CartaLIS se per sbaglio vengono applicate commissioni)
  • con bonifico da conto corrente: costo 1.10€
  • in contanti o con Pago Bancomat da un punto Lottomaticard: costo 1.10€ (serve la carta stessa, un documento d'identità e il codice fiscale; se la ricarica è effettuata non dal titolare, occorre il numero della carta che si vuole ricaricare e il codice fiscale di chi effettua la ricarica)
  • da uno sportello QuiMultiBanca con Bancomat: costo 2,5€
  • con altra carta PayPal: costo 2€

Come domandare la carta prepagata ricaricabile PayPal

Come detto la carta PayPal è emessa in Italia da Lottomatica (dalla sua società CartaLIS con marchio Lottomaticard) ed è una carta Mastercard: la potete domandare collegandovi al vostro account PayPal dalla sezione Prodotti Finanziari inserendo i vostri dati anagrafici ed il codice fiscale.

Potete scegliere di farvela consegnare a casa ma per tale opzione occorre eseguire subito una prima ricarica da 5€, che potete fare da conto corrente; altrimenti potete scegliere il ritiro della carta in un punto-vendita Lottomatica, dove farete quindi l'attivazione da 5€ (per questa opzione si compila un form nell'account PayPal, ricevendo un codice che va portato al punto-vendita assieme al documento di identità che avete usato per l'inserimento dati).
In alternativa potete richiedere la carta prepagata PayPal in un punto-vendita laFeltrinelli.
Guida: Ricaricare il Conto PayPal con Bonifico da Conto Corrente

Collegare conto PayPal e carta PayPal

Per il collegamento tra carta e conto PayPal seguite questa procedura:
accedere al profilo PayPal e selezionare "Collega la carta prepagata" – cliccare "Conferma la tua carta di credito o prepagata", riquadro Notifiche nella pagina Informazioni generali sul conto – viene eseguito un addebito di 1.50€ alla carta, restituito dopo circa 24 ore – accedete a PayPal, nel campo corrispondente inserire il codice di quattro cifre che compare a fianco dell'importo addebitato nella lista dei movimenti della carta prepagata – la carta prepagata PayPal è ora associata al profilo PayPal