4 agosto 2018

Prestiti Senza Busta Paga: Mini Prestito BancoPosta (SpecialCash PostePay)

Mini Prestito BancoPosta, prima conosciuto come Special Cash PostePay, è il prestito senza busta paga di Poste Italiane: viene erogato su PostePay Evolution un importo tra 1000 e 3000 euro con rimborso in 22 mesi e interessi bassi.
Il prestito senza busta paga Special Cash PostePay è erogato da Poste Italiane solo sulla carta prepagata: i soldi sono accreditati sulla carta e da questa, oppure dal conto corrente, viene prelevata la rata mensile del rimborso. In realtà ora non si chiama più prestito Special Cash ma Mini Prestito BancoPosta e anche se trovate scritto sul sito di Poste Italiane "mini prestito online" per sottoscriverlo occorre recarsi in un ufficio postale. Trattasi comunque di un prestito personale non finalizzato, dunque spendibile come meglio si crede.

Chi può richiedere il prestito Special Cash PostePay - Il Mini Prestito BancoPosta può essere richiesto solo da chi ha una carta prepagata PostePay Evolution, essendo maggiorenne e con non più di 76 anni. Bisoggna fare richiesta presso un ufficio postale, i documenti per la domanda di prestito sono la carta d'identità, il codice fiscale / tessera sanitaria e un documento attestante il reddito: essendo un prestito senza busta paga non è necessario avere uno stipendio fisso, ma comunque la propria posizione finanziaria è oggetto di valutazione.

In definitiva questo finanziamento è indicato per quelle categorie che non hanno lavoro fisso e che necessitano di piccoli prestiti, possiamo dunque definirlo come il prestito per casalinghe di Poste Italiane e un prestito per giovani senza busta paga.

mini prestito bancopostaImporto e rimborso del Mini Prestito BancoPosta - Con questo prestito senza busta paga di Poste Italiane si possono avere 1000 euro, 2000 euro o 3000 euro, erogati direttamente sulla carta in una sola soluzione, mentre la rata mensile di rimborso è di 50 euro o 100 euro o 150 euro e viene prelevata direttamente dalla carta oppure da un conto corrente BancoPosta. Le conseguenze del mancato rimborso del prestito sono le consuete: segnalazione come cattivo pagatore e richiesta di pignoramento. Nessun onere per estinzione anticipata, come per tutti i finanziamenti è possibile recedere dal contratto entro 14 giorni dalla firma senza alcuna penale.

Mini Prestito BancoPosta interessi - Dato che le rate mensili sono di importo fisso e la durata è di 22 mesi, possiamo calcolare un taeg per Special Cash PostePay pari a circa il 10.14%, pienamente in linea con i tassi di interesse medi per i finanziamenti calcolati dalla Banca d'Italia. Più precisamente si ha che il costo del prestito senza busta paga di Poste Italiane è 100 euro per un finanziamento di 1000 euro, 200 euro per un finaziamento di 2000 euro, di 300 euro per un finanziameto di 3000 euro.