6 marzo 2017

Conto Deposito di Banca Marche: Rendimenti Aggiornati e Promozioni

Conto Deposito Sicuro di Nuova Banche Marche è disponibile con vincoli fino a 12 mesi e con tassi di interesse premiali a condizioni specifiche - aggiornamento 16 maggio 2017
Tra i conti deposito con gli interessi più alti c'è da anni il Conto Deposito Sicuro di Banca Marche: il motivo di questi rendimenti superiori alla media va però spiegato, perchè come saprete la banca ha vissuto momenti alquanto difficili. Comunque adesso Banca Marche è una banca sicura in quanto è stata salvata con le nuove norme del bail-in per i fallimenti bancari e in pratica è "rinata" senza le passate sofferenze creditizie, acquistata da UBI Banca nella primavera 2017; in ogni caso il Conto Deposito Sicuro ha la garanzia del Fondo Interbancario fino a 100.000€ come tutti i conti deposito ed infatti i correntisti della "vecchia" banca non hanno subito perdite. In questa recensione trovate i tassi di interesse offerti dalla Linea Rendimento e dalla Linea Flessibilità, le due possibilità di vincolo di deposito con periodi da 3 a 24 mesi, ma anche il tasso d'interesse del deposito libero.

Conto deposito Banca Marche: rendimenti aggiornati, durata del vincolo e promozioni - Il conto è disponibile in versione conto deposito libero, quindi con i soldi prelevabili in qualsiasi momento senza alcuna penale o riduzione dei rendimenti maturati: il tasso base è dell'1% lordo annuo, ovvero lo 0.74% netto perchè c'è da pagare la tassazione sulle rendite finanziarie, ma attualmente è attiva una promozione per i nuovi clienti che avranno l'1.25% lordo annuo per i primi quattro mesi. C'è anche da pagare l'imposta di bollo dello 0.20% delle somme depositate in quanto Banca Marche non è tra le banche che pagano l'imposta di bollo per il cliente [ovviamente lo stesso regime fiscale vale per il conto deposito vincolato].

Questi invece i tassi d'interesse del conto deposito Banca Marche vincolato:
interessi conto deposito banca marche
Tratto dal sito di Nuova Banca Marche in data 16 maggio 2017

La differenza di rendimenti è perchè con la Linea Flessibilità si ha un tasso dello 0.75% lordo annuo in caso di svincolo anticipato, con la Linea Rendimento dello 0.50% lordo annuo. Fino a poche settimane fa erano disponibili anche i vincoli a 18 e 24 mesi, ora eliminati (i tassi di interesse sono rimasti ad ora gli stessi).

Per i già clienti c'è l'Offerta Premium per rendimenti più elevati:
rendimenti conto deposito banca marche offerta premium
Tratto dal sito di Nuova Banca Marche in data 16 maggio 2017.
Tassi d'interesse in caso di svincolo anticipato allo 0.50% e allo 0.75% per tutte le durate del vincolo. Fino a poche settimane fa erano disponibili anche i vincoli a 18 e 24 mesi, ora eliminati (i tassi di interesse sono rimasti ad ora gli stessi). Queste le condizioni di accesso all'Offerta Premium del conto deposito Banca Marche:
Essere titolare di Deposito Sicuro da almeno 12 mesi continuativi (*) ed avere una giacenza complessiva (saldo disponibile del deposito libero + vincoli) di almeno 70.000 euro
OPPURE
Essere titolare di Deposito Sicuro da almeno 36 mesi continuativi (*), indipendentemente dalla giacenza complessiva (saldo disponibile del deposito libero + vincoli)
OPPURE
Essere titolare di Deposito Sicuro da meno di 12 mesi continuativi ed avere una giacenza complessiva (saldo disponibile del deposito libero + vincoli) di almeno 70.000 euro + 10.000 euro moltiplicati per il numero di mesi mancanti (**) al raggiungimento dei 12 mesi
(*) L'anzianità di apertura di Deposito Sicuro è calcolata dalla data di accredito del 1° bonifico di attivazione.
(**) Il mese è conteggiato se completamente trascorso. Esempio: il titolare di Deposito Sicuro con anzianità di 2 mesi e 12 giorni (quindi 2 mesi completati) e giacenza di 170.000 euro (o superiore) ha accesso all’Offerta Premium poiché 170.000 = 70.000 + (10.000 x 10).

Conto deposito Banca Marche: ci sono rischi? - In realtà ora l'istituto si chiama Nuova Banca Marche S.p.A. proprio perchè la "vecchia" Banca Marche non c'è più ed ora la situazione è del tutto diversa: la banca è sicura, è stata risanata ed è stata comprata da UBI Banca, uno dei principali gruppi bancari italiani. C'è stato ovviamente chi ci ha rimesso (cfr gli articoli Banca Marche: azioni e obbligazioni annullate, conti correnti e deposito salvi e Rimborso obbligazioni banche salvate, il decreto del governo), ma non i correntisti perchè con le nuove norme sui salvataggi bancari vengono usate prima le azioni e le obbligazioni subordinate (e in questo caso sono state sufficienti), poi le obbligazioni senior e solo dopo i conti correnti e deposito ma solo per le somme oltre i 100mila euro.

Negli anni passati i rendimenti del Conto Deposito Sicuro Banca Marche erano più elevati rispetto alla media dei conti deposito in Italia perchè si puntava a richiamare capitale per sanare la situazione, attualmente lo sono perchè la banca è appunto "nuova", in espansione e necessita di liquidità. Comunque attualmente c'è stata ovviamente una riduzione dei tassi rispetto al periodo precedente al salvataggio in quanto l'emergenza è finita e non c'è più un estremo bisogno di liquidità

Ci sono rischi con il Conto Deposito Sicuro di Banca Marche? Non abbiamo la sfera di cristallo, ma attualmente la risposta è per forza di cose "no, non ci sono rischi": seppur dolorosamente i problemi passati sono stati cancellati, il presente e almeno il futuro di medio periodo appaiono tranquilli e volti al consolidamento, e comunque come dimostrato dagli avvenimenti i conti deposito non hanno subito alcunchè (in ogni caso i conti deposito sono tutelati dal Fondo Interbancario fino a 100.000€).

Nessun commento: