Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Prestiti Personali fino a 12000 Euro a Confronto: Offerte Fiditalia e Carrefour Banca

lunedì 6 febbraio 2017 Aggiornato il:

Le offerte di prestito delle banche Carrefour Banca e Fiditalia: finanziamenti personali fino a 12.000 Euro, tassi di interesse a confronto - Nell'ultimo periodo le richieste di finanziamento stanno aumentando: tramite un prestito personale si può affrontare una spesa imprevista oppure si possono ottenere fondi extra per finanziare le proprie iniziative. La tendenza al rialzo delle richieste si accompagna ad un costante calo degli importi medi, scopriamo quindi quali sono le migliori offerte per i finanziamenti di media entità.

In questo periodo i prestiti personali vengono richiesti soprattutto con finalità di acquisto di auto usate, mentre scendono i finanziamenti destinati all'acquisto di veicoli nuovi, ad esempio un importo compreso tra gli 8.000 e i 12.000 Euro consente di comprare un'automobile usata ancora performante: scopriamo quali sono le migliori offerte di banche e finanziarie comprese in questo range.

Prestito personale Carrefour Banca

Carrefour Banca offre prestiti personali fino a 30.000€ anche per l'acquisto di veicoli usati, per esempio un dipendente privato può richiedere un importo pari a 12.000€ da rimborsare in 3 anni e 6 mesi (42 mesi) per un totale alla scadenza di 14.117€: al finanziamento viene applicato un tasso di interesse Tan fisso 7,00% e Taeg 9,79%. Il rimborso avviene a rate mensili fisse di 332,39€. Le spese di apertura pratica ammontano a 350€.
L'importo richiesto può essere restituito in un periodo di tempo compreso tra i 24 e i 120 mesi e l'addebito deve avvenire su conto corrente bancario o postale

Prestiti personali a confronto per importo massimo di 12.000 EuroFinanziamento personale Fiditalia

L'offerta di prestiti personali di Fiditalia prevede, per l'acquisto di un'auto usata da parte di un dipendente del settore privato, l'erogazione di 12.000€ da restituire in 42 mesi con applicazione del tasso di interesse Tan fisso al 7,90% e Taeg 9,43% per un totale complessivo dovuto pari a 14.041€: ogni rata ammonta a 330,70€. Le spese di istruttoria ammontano a 100€, la spesa di incasso rata è pari a 3€. Il finanziamento personale può essere richiesto per altre finalità, come ad esempio per lavori di ristrutturazione della casa: gli importi delle rate non cambiano rispetto a quanto sopraindicato e i tassi rimangono invariati. L'importo finanziato si può rimborsare in un minimo di 24 mesi e fino ad un massimo di 84 mesi e si può addebitare su conto corrente o pagare con bollettino postale.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni