Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Investire in Obbligazioni, Titoli di Stato e Bond Vari: Consigli d'Investimento

lunedì 9 novembre 2015 Aggiornato il:

Gli investimenti in obbligazioni societarie e in obbligazioni governative, ovvero Titoli di Stato quali ad esempio Btp, BOT, Ctz, Bund, Bonos, sono un grande classico del risparmio. Ma a differenza degli anni passati, quando era tutto più facile e lineare per i piccoli risparmiatori e investitori (non per nulla si diceva Bot people), ora le cose sono più complicate: certo restano per lo più investimenti sicuri, anche se ad esempio con le obbligazioni dei Paesi Emergenti e le obbligazioni high yeld si deve stare più attenti, ma più che altro essendo ormai il mercato del tutto aperto e internazionalizzato esistono molti più prodotti ma soprattutto molte più variabili di rischio e di profitto, diciamo così con una terminologia immediata. Dal rischio di cambio al Quantitative Easing, dallo spread Btp-Bund ai tassi d'interesse della Fed USA, dal rischio default ai prezzi delle materie prime, le valutazioni da fare sono tante e danno luogo a molte possibilità per investire in sicurezza e per rendimenti interessanti. In questa raccolta potete trovare le guide, gli aggiornamenti, le analisi sugli investimenti in Titoli di Stato e obbligazioni varie che proponiamo quali indicazioni e consigli, come sempre da valutare secondo le proprie necessità e strategie d'investimento.

Investire nel 2015: Meglio Azioni o Titoli di Stato?: un'analisi introduttiva di confronto tra le attuali situazioni dei due diversi mercati.

Investire in Titoli di Stato con Tassi Negativi e Guadagnare propone delle soluzioni per sfruttare in qualche maniera una situazione che potrebbe durare a lungo, impensabile fino a pochi anni fa.

Come investire coi Bot a Tasso Zero, Btp con Interessi Negativi, Ctz ai Minimi? segue lo stesso trend, ovvero i rendimenti dei bond al minimo "grazie" al QE, ma propone soluzioni d'investimento alternative.

Investire in Btp Strippati Conviene? Prezzi Ridotti e Rendimenti Buoni ma Tempi Lunghi: questi bond governativi italiani sono i più ricercati degli ultimi anni, ma anch'essi ora scontano la situazione creatasi con il Quantitative Easing. Ma una strategia di lungo periodo sui Btp strippati può essere interessante per i più giovani.

Investire in Obbligazioni Corporate: Rischi e Rendimenti con le Investment Grade e le High Yield è una guida su questi particolari bond societari: hanno un certo grado di rischio ma se gestiti correttamente possono portare a guadagni notevoli.

Rischi di Investire in Obbligazioni e Titoli di Stato: Default, Cambio, Interessi, Inflazione presenta, come il titolo stesso indica, quali possono essere i pericoli degli investimenti in bond di vario genere che, come detto in apertura, sono adesso più diversificati che nel passato. Più difficoltà di gestione ma più opportunità di guadagno.

investimenti in obbligazioni e titoli di statoInvestimenti: Spread Btp-Bund o Spread Usa-Germania?: lo spread altro non è che la differenza tra i rendimenti offerti dai Titoli di Stato dei vari paesi. Non è un numero come gli altri però, è un importante indicatore della situazione in un dato momento ma anche del "sentiment" dei mercati.

Investire in Obbligazioni: i Migliori Bond per Investimenti Sicuri, Secondo Semestre 2015 è chiaramente un articolo "a tempo", d'altra parte la correzione d'autunno quest'anno avviene in un momento molto particolare. Dello stesso filone anche Consigli per Investimenti in Obbligazioni e Titoli di Stato per l'Autunno.

Investire in Titoli di Stato Italiani con i tassi Americani Fermi: anche se appare ormai chiaro che la Fed USA alzerà i tassi d'interesse, in realtà si prospettano rialzi di lieve entità e molto diluiti nel tempo. L'analisi proposta dovrebbe restare valida.

Investire in Obbligazioni e Titoli di Stato per Profitti Elevati presenta tre diverse strategie d'investimento che modulano il rischio, da basso a elevato (ma sempre con ragionevolezza), "giocando" in particolar modo su bond in valute estere e high yeld (e su fondi che investono in tali prodotti) per cercare i massimi profitti possibili.

Investire in Obbligazioni di Paesi Emergenti col Dollaro Forte e Bassi Prezzi delle Materie Prime: i bond dei Paesi Emergenti sono citati molto spesso, forse troppo, come la nuova frontiera degli investimenti, ma occorre prestare particolare attenzione. In questa analisi gli elementi da tenere sott'occhio, visto che comunque la situazione di dollaro forte e materie prime ai minimi durerà ancora parecchio, producendo diversi effetti sulle economie di questi paesi.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni