Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Prestito BNL Salary Power: Finanziamento per Dipendenti Statali e Pubblici

giovedì 18 giugno 2015 Aggiornato il:

Prestito BNL Salary Power: massimo importo finanziabile, tasso di interesse applicato - Tra i prestiti con cessione del quinto dello stipendio troviamo BNL Salary Power, un prodotto destinato a dipendenti pubblici e statali, Militari e Forze dell'Ordine: con questo prestito personale è possibile ottenere somme anche elevate per progetti individuali. BNL offre un finanziamento convenzionato con l'ente previdenziale INPDAP, a tasso fisso e che può essere rimborsato tra i 24 e i 120 mesi.

BNL Salary Power è un prestito cessione del quinto o delegazione di pagamento, convenzione alla quale possono accedere i dipendenti delle amministrazioni che vi aderiscono, in tutto 36, tra Regioni, uffici scolastici, Ministeri, ASL e altri istituti.

Il finanziamento può essere richiesto da dipendenti statali e pubblici che saranno ancora in servizio alla data di scadenza del rimborso: al momento della richiesta bisogna esibire il codice fiscale, un documento di identità, le ultime due buste paga, l'estratto contributivo INPS e il certificato di stipendio.

Prestiti personali con cessione del quinto: Salary Power di BNLIl massimo finanziabile con Salary Power di BNL può raggiungere i 104.000 euro e il richiedente può avere altri prestiti all'attivo. Con un prestito cessione del quinto ogni rata non può essere maggiore del quinto dello stipendio netto mensile, interessi e quota capitale inclusi, e l'importo minimo delle rate è fissato a 50€: il rimborso avviene tramite trattenuta sullo stipendio. Il prestito personale viene accreditato su conto corrente sia di BNL che di altra banca.

Ad esempio un dipendente pubblico con 35 anni di età che richiede un prestito Salary Power di 30.000€ da rimborsare in 120 mensilità di cui ogni rata è pari a 250€, si vedrebbe applicare un  tasso di interesse TAN del 6,25% (fino al 30 giugno 2015) e TAEG 7,25%.
Verificate la regolarità del vostro finanziamento confrontando gli interessi applicati con le soglie dei tassi di usura stabiliti da Bankitalia.
Con Salary Power di BNL la polizza vita e l'assicurazione sulla perdita del lavoro sono a carico delle banca.

Il prestito cessione del quinto BNL Salary Power si può estinguere anticipatamente, parzialmente o interamente, a fronte di una restituzione pari all'1% del capitale residuo, che scende a 0,5% qualora venga estinto a un anno alla scadenza del rimborso. Se l'importo da restituire è minore o uguale a 10.000€, la banca non applica nessuna maggiorazione.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni