6 maggio 2015

Prestito su Pegno: Come Funziona il Finanziamento a Breve Termine

Il finanziamento su pegno è una forma di prestito a breve termine: cos'è e dove si può richiedere - Tra i finanziamenti per credito al consumo rientra il finanziamento su pegno, che segue le regole che caratterizzano i prestiti personali ovvero è possibile richiederlo solo per spese per le quali non è necessario esibire documenti in merito alla spesa da effettuare (diversamente si parla di prestiti finalizzati). Negli ultimi anni la stretta della crisi economica ha fatto sì che le richieste di prestiti su pegno siano cresciute, infatti con questa forma di finanziamento è possibile ottenere liquidità immediata; il funzionamento è chiaro: si consegnano uno o più beni materiali ad un istituto di credito o in un'agenzia di pegno a garanzia del prestito in cambio di una somma di denaro.

Il prestito su pegno è un finanziamento personale che permette al richiedente di ottenere denaro in modo più rapido rispetto ai prestiti ordinari, per i quali è necessaria un'istruttoria e una valutazione da parte di un istituto di credito. Ovviamente la somma che è possibile ottenere non raggiunge un importo elevato, ma è comunque un finanziamento richiedibile da chiunque, anche da pensionati e da cattivi pagatori e protestati.

come ottenere un prestito su pegnoPer un prestito su pegno ci si reca presso un istituto bancario che lo effettua oppure in una agenzia di pegno, portando con sé uno o più oggetti di un certo valore che si vogliono appunto impegnare, ovvero lasciare in garanzia per il finanziamento: l’oggetto verrà valutato (chiaro è che la valutazione sarà molto probabilmente non in linea coi prezzi di mercato) e la somma data subito con assegno o accredito su conto corrente; l’oggetto rimane custodito da chi eroga il prestito su pegno: se il cliente restituisce il denaro entro i termini stabiliti (ovviamente si pagano degli interessi) potrà rientrarne in possesso.

Se il bene impegnato non viene riscattato finisce all'asta, ma ricordiamo che per riscattare i propri oggetti preziosi utilizzati per ottenere il finanziamento su pegno si hanno a disposizione tra i 3 e i 6 mesi di tempo e in alcuni casi particolari si può arrivare anche ad un anno.

Nessun commento: