Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Prestito Delega e Cessione del Quinto: Come Funziona e da Chi Può essere Richiesto

martedì 12 maggio 2015 Aggiornato il:

Cos'è, come funziona e chi può richiedere un prestito delega con cessione del quinto - Si parla di prestito delega quando si ottiene un finanziamento che può essere chiesto solo da lavoratori dipendenti del settore privato e pubblico: nel dettaglio è un prestito personale che può essere richiesto per ogni tipo di spesa che un privato, in veste di consumatore, può dover sostenere. Si differenzia quindi dai prestiti finalizzati i quali sono rilasciati per precise necessità di spesa (acquisto di automobili, beni o servizi). Il prestito delega ha le stesse caratteristiche della cessione del quinto dello stipendio e non può essere richiesto da pensionati, ma solo da lavoratori con busta paga.

A questo finanziamento personale può accedere anche chi è stato registrato negli archivi Crif o di altre centrali del rischio come cattivo pagatore, pignorato o protestato. È possibile ottenere un prestito delega anche quando si è già richiesto un prestito cessione del quinto dello stipendio, il cui importo complessivo non deve superare il 20% (ovvero 1/5) dello stipendio mensile netto. Come anticipato non può essere richiesto dai pensionati per i quali è disponibile il prestito cessione del quinto della pensione.
Nella pagina Prestiti e finanziamenti, guida completa trovate altre indicazioni, risorse e recensioni.
Cos'è il prestito delega con cessione del quinto dello stipendio
Abbiamo detto che il prestito delega ha le stesse caratteristiche della cessione del quinto dello stipendio in quanto il versamento delle rate di questo finanziamento avviene in automatico con prelievi effettuati direttamente in busta paga, di conseguenza la finanziaria che concede il prestito delega contatta il datore di lavoro del dipendente richiedente il prestito per compilare i documenti necessari per addebitare le rate direttamente sullo stipendio. Ad esempio il prestito Rata Bassotta IBL Banca è disponibile in entrambe le versioni.

Il prestito delega può avere come ‘consistenza massima’ i due quinti dello stipendio, quindi il doppio della cessione del quinto: ma nel caso sia in corso un altro finanziamento che viene appunto rimborsato con la cessione del quinto, allora il prestito delega può solo essere uguale a tale finanziamento già in corso. La durata massima concordabile è di 10 anni (120 rate) ed il tasso è fisso.

Obbligatoria per il prestito delega è la polizza assicurativa a tutela del rimborso in caso di eventi che ledano la capacità lavorativa del cliente, la perdita del lavoro, il decesso.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni